Lettori fissi

lunedì 10 giugno 2013

A volte si affezionano O_O

Ciao a tutte! 
Oggi è giornata di manicure e di nuovi esperimenti! E ne approfitto per dire due parole sugli smalti usati nella nail art anguriosa.

Considerando che ho fatto un lungo viaggio in treno con continua ricerca di cose nel valigione al seguito e sono andata al mare (con conseguenti docce e lavaggio capelli frequenti) posso ritenermi molto soddisfatta della tenuta generale. 

Il top coat Essence (Top sealer high gloss) ha tenuto benissimo e ha mantenuto quasi intatta la luminosità della mia manicure. Gli ultimi due giorni non mi ci riflettevo più ma vabbè, non pretendiamo troppo!

Il titolo del post, però, fa riferimento ad una sorpresina che mi ha riservato il n°361 di KIKO. Per togliere lo smalto ho adottato la tecnica del cotone+fogli d'alluminio che fin'ora ha funzionato ottimamente anche coi colori scuri come il viola (se qualcuno non la conoscesse chiedete pure e la spiegherò nel dettaglio in un post). Ebbene, una volta tolta la copertura alle unghie mi sono accorta che il rosso non era andato del tutto via! So bene che come colore non è facile da togliere coi solventi però non mi aspettavo mi lasciasse proprio un'ombra color pesca nonostante i due strati di base.... 



Nella foto non si nota benissimo, ahimè, ma ho aggiunto la riga per far vedere meglio la differenza di colore. (Non badate troppo alla forma delle unghie... ora è il momento della lima :P)

In conclusione: il colore di questo smalto è davvero molto bello ma NON usatelo assolutamente senza uno strato di base, o due, o tre... insomma come dicevano i latini "melius abundare quam deficere" altrimenti questi smalti.... si affezionano! 

Baci!!!
Julz

16 commenti:

  1. grazie per la dritta!!!! ti seguo :)

    RispondiElimina
  2. Ciao e grazie per il consiglio!

    RispondiElimina
  3. Complimenti per il blog e buon inizio

    RispondiElimina
  4. ben detto purtroppo alcuni smalti kiko hanno una pigmentazione molto aggressiva a me è capitato ben due volte ... in un caso ho avuto unghie verdi per un mese che rabbia !!!
    ottimo consiglio un bacione ti seguo volentieri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O_O cavolo!!! Poi il verde fa tanto cadaverino :S A me è successo con un blu di un'altra marca, più costosa. Ma in effetti sono i pigmenti più duri da eliminare anche con una buona base sotto.

      Elimina
  5. Grazie per gli utili consigli. Ti seguo .

    RispondiElimina
  6. Bello il tuo blog,seguirò di certo i tuoi consigli...nuova follower:)

    RispondiElimina
  7. bellissimo il 361!
    anch'io ho avuto qualche problemino di smalti "che si affezionano" con la kiko...

    RispondiElimina
  8. passata da te, complimenti per la nuova avventura, anche io sono nuova in questo mondo di blog :)

    RispondiElimina
  9. eh si alcuni smalti kiko sono molto difficili da levare..auguri per questa nuova avventura!

    RispondiElimina